RESIDENZE 2022
COMPAGNIE UNDER 35

Al termine di due anni condizionati dalle grandi difficoltà del settore teatrale, e in generale del settore culturale, lo storico spazio del Teatro della Caduta ha riaperto i battenti al pubblico da vivo. Attraverso il Bando Residenze 2022, la compagnia ha selezionato quattro compagnie under 35, mettendo a loro disposizione una settimana di residenza e un sostegno economico alla produzione di un proprio progetto da mettere a punto e restituire al pubblico nella suggestiva cornice del Teatro della Caduta di via Buniva 24. 

Al bando - sostenuto e promosso da TAP (Torino Arti Performative), oltre che Regione Piemonte, Ministero e Città di Torino - hanno partecipato, con progetti inediti, artisti o compagnie con finalità professionali nel campo della danza o del teatro.

Le candidature sono state valutate da Teatro della Caduta in collaborazione con Alessandro Balestrieri, direttore artistico del POLLINEfest di Sezze in provincia di Latina: un festival di drammaturgia contemporanea rivolto agli artisti under 35, organizzato da Matutateatro che, al termine del percorso di produzione, offrirà ad uno dei progetti selezionati la possibilità di esibirsi nell'ambito dell'edizione 2023 del festival con un cachet professionale.

I progetti selezionati:

Underdog - La rivoluzione parte dalle scarpe di Elia Tapognani 

Dal 6 al 12 giugno, con restituzione il 12 giugno alle 19.30.

Responsabilità (il)limitata di un concerto fisico di Phonophobia

Dall'1 al 7 ottobre, con restituzione il 7 ottobre alle 19,30. 


Drops - Gocce di Doppeltraum

Dal 28 novembre al 4 dicembre con restituzione il 4 dicembre alle 19,30.


Ti lascio perché ho finito l'ossitocina 2 o Ti lascio perché mi fai salire il cortisolo di Giulia Pont

Dal 5 all'11 dicembre con restituzione l'11 dicembre alle 19,30.

Teatro della Caduta_Foto GIANFRANCO MURA.jpg