top of page

Il Pianeta lo salvo io!

spettacolo -laboratorio

Francesco Giorda sul palco

Francesco Giorda sul palco

Francesco Giorda con "Il Pianeta lo salvo io"

Francesco Giorda con "Il Pianeta lo salvo io"

lo spettacolo "Il Pianeta lo salvo io"

lo spettacolo "Il Pianeta lo salvo io"

Francesco Giorda nel suo spettacolo per famiglie

Francesco Giorda nel suo spettacolo per famiglie

Un ingegnoso e divertente manuale rivolto ai ragazzi. Alla luce dello slogan “La generazione dei tuoi genitori ha messo a rischio il pianeta. Adesso tocca a te risistemare le cose.”, un grande tema d’attualità si traduce in 101 proposte concrete per contribuire alla salvaguardia dell' ambiente. Un pianeta surriscaldato, sporco e depredato delle sue risorse: è questa l’ingombrante eredità che gli adulti di oggi lasciano agli adulti di domani. Bisogna fare qualcosa subito, non si può aspettare di diventare grandi. I problemi ambientali sono diventati troppo urgenti. E se gli adulti non se ne occupano, tocca ai ragazzi prendere l’iniziativa.
Il Pianeta lo salvo io! parte dall’idea che il degrado ambientale sia l’esito anche di comportamenti individuali, che è necessario correggere. Ma non basta essere informati: bisogna agire. Ecco dunque “101 mosse per salvare il mondo dal disastro ecologico e per prendersi cura dell’ambiente con semplici gesti quotidiani”.
Partendo da queste premesse e con l’intento coinvolgere e sensibilizzare, e allo stesso tempo divertire, si propone ai ragazzi (e ai grandi che li accompagnano) un’insolita presentazione: un laboratorio spettacolo affidato e condotto da Francesco Giorda artista di strada, clown ed equilibrista che da oltre 10 anni porta in giro per l’Europa i suoi spettacoli. Francesco Giorda collabora con la scuola di Circo Flic nella realizzazione di spettacoli di circo contemporaneo e ha vinto il Premio Torototela per la valorizzazione del teatro di strada in Italia. L’esuberanza, la simpatia e la bravura di Francesco Giorda trasformano l’incontro in un laboratorio “attivo” in cui non si manipolano o costruiscono oggetti ma in cui ogni spettatore viene invitato a fare cose: lavarsi i denti utilizzando un bicchier d’acqua, liberare carote da ingombranti e superflui imballaggi... piccoli ma significativi gesti per prendere consapevolezza degli sprechi che ci circondano e dei piccoli gesti che possiamo compiere per evitarli. L’intento è di utilizzare i mezzi tecnico-artistici a disposizione dell’attore per aiutare i ragazzi a prendere coscienza che qualcosa si può fare. Forse non tutti i 101 consigli, che sono tanti e impegnativi; però almeno qualcuno di questi si può scegliere, sarà sempre qualcuno in più rispetto a prima.

di e con Francesco Giorda

presentato in occasione della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile promossa e patrocinata dall’UNESCO (2008) e di Festambiente, Grosseto, patrocinata da Legambiente. (2008)


promosso da Giralangolo, un'iniziativa editoriale della casa editrice EDT (Torino), a partire dalla pubblicazione del libro di Jacquie Wines “Il Pianeta lo salvo io!” (illustrazioni di Sarah Horne)

Video promo

PROSSIMAMENTE:

 📅30 gennaio 

📍Morgex (AO)

Locandina spettacolo "Il Pianeta lo salvo io"
bottom of page